skin

G2E, in 25mila a Las Vegas per l'edizione 2022

14 ottobre 2022 - 12:06

Finisce con buoni risultati il Global Gaming Expo 2022: tante visite e spazio all'innovazione.

Scritto da Redazione
ge2lasvegas.jpg

Il Global Gaming Expo 2022 - promosso dall'American Gaming Association - è tornato a Las Vegas questa settimana per un evento completamente di persona, con il numero di visitatori quasi tornato al livello del 2019.
Quasi 25.000 professionisti del gioco di tutto il mondo, inclusi fornitori, operatori e media, si sono riuniti a The Venetian Expo per quattro giorni di mostre e debutti di prodotti, eventi di networking, keynote e sessioni educative. La partecipazione è stata quasi doppia rispetto alle 13.000 del G2E 2021 e poco meno del totale del 2019 di circa 27.000.

"Il nostro settore sta registrando una crescita da record grazie all'innovazione e alla tecnologia che alimentano le nostre offerte di intrattenimento di livello mondiale", afferma Bill Miller, presidente e Ceo di Aga.
"Dopo aver guidato il ritorno delle fiere a Las Vegas lo scorso anno, l'atmosfera pre-pandemia del G2E 2022 è una pietra miliare per il nostro settore e una testimonianza della nostra eccitazione collettiva per il futuro dei giochi".
La 22a edizione del G2E, la fiera di quest'anno, ha visto la partecipazione di oltre 350 espositori e aziende partecipanti distribuite su 252.000 piedi quadrati, con un aumento del 42 percento rispetto al 2021. L'istruzione G2E ha caratterizzato sei conversazioni dinamiche e oltre 80 sessioni di formazione sulle ultime tendenze del settore e idee.

"È stato fantastico riunire l'intera comunità di gioco globale per riconnettersi e guidare il business", aggiunge Korbi Carrison, vicepresidente dell'evento G2E. "L'energia e l'eccitazione allo spettacolo di quest'anno hanno annunciato che i giochi sono tornati indietro e lo hanno reso il G2E di maggior impatto di sempre".
Il G2E 2023 tornerà a Las Vegas dal 9 al 12 ottobre 2023, al Venetian Expo.

Altri articoli su

Articoli correlati