skin

Casinò Mendrisio: dopo la festa per i vent'anni al lavoro su rinnovo concessione

11 ottobre 2022 - 09:35

Il Casinò Mendrisio manda in archivio la settimana di festa per i suoi vent'anni e prosegue nei lavori per il rinnovo della concessione.

Scritto da Redazione
admiral.png

Archiviati i primi venti anni, pronti per i prossimi venti. Si è da poco conclusa la settimana dei festeggiamenti per il ventennale del Casinò Admiral di Mendrisio che ha coinvolto partner istituzionali e commerciali, i vertici della Ace Swiss Holding, la direzione del Casinò, il personale e tutti gli ospiti che in questi giorni hanno voluto celebrare i primi 20 anni di storia della casa da gioco.
Le celebrazioni sono cominciate lunedì 3 ottobre con una conferenza stampa, che ha presentato il programma di tutti gli eventi dell’anniversario della casa da gioco, definito “The Twenties of Mendrisio”. A partire da lunedì 3 ottobre gli ospiti sono stati accolti da un maxi-gonfiabile celebrativo rappresentante una slot, collocato di fronte all’ingresso principale del Casinò.

Ha riscosso grande interesse dai visitatori del FoxTown e del Casinò l’attività della maxi ruota che ha dato la possibilità di ricevere un premio a chiunque avesse girato la ruota. Il numero definito “special” ovvero il 20 – proprio perché sono gli anni compiuti dal Casinò – ha consentito ai fortunati di ricevere un premio altrettanto “special”, ovvero due penne di valore brandizzate Admiral, mentre per tutti gli altri sono stati consegnati gadget rossi o blu, in stile corporate Admiral. Hanno girato la ruota 2706 persone e in 1979 hanno ritirato il proprio premio presso l’info point.
Per rivivere assieme i venti anni di storia, per tutta la settimana è stata allestita una mostra fotografica all’interno del Casinò tra tavoli, roulette e slot - gli elementi caratterizzanti della casa da gioco.

Le attività di The Twenties of Mendrisio hanno visto protagonista anche l’Admiral Poker Room che ha ospitato due tornei. Venerdì 7 ottobre si è svolto un torneo da 20.000 euro garantiti a cui hanno partecipato ben 194 giocatori che hanno generato un montepremi totale di 38.800 euro ed è stato vinto da un giocatore americano che ha portato a casa una prima moneta da 12.000 euro. Davvero un risultato incredibile per la neonata Poker Room della casa da gioco targata Admiral. Domenica 9 ottobre è stata la volta del primo torneo di Punto Banco del Casinò Admiral di Mendrisio, anche esso da 20.000 euro garantiti, che ha registrato 85 iscritti e notevole interesse da parte degli ospiti italiani e asiatici – grandi amanti del gioco.

Sabato 8 ottobre il Casinò ha voluto omaggiare gli oltre 2300 ospiti con un ricco aperitivo durante il quale è stato possibile fare un salto indietro nel tempo con la mostra fotografica delle immagini storiche della casa da gioco sottocenerina.
A chiudere la settimana di festeggiamenti, domenica 9 ottobre - il giorno vero e proprio dell’anniversario di fondazione del Casinò Admiral - si è svolto il Breakfast for Employees, una ricca colazione dedicata ai collaboratori del Casinò che sono stati i primi a festeggiare il ventesimo anniversario. A questa colazione hanno partecipato oltre 130 collaboratori che sono stati omaggiati di un ricordo da parte del non-executive board di Ace Swiss Holding, proprietaria della casa da gioco.
L’ultimo evento di “The Twenties of Mendrisio” è stato la cena di gala dedicata alle autorità, ai principali partner commerciali, alla direzione del Casinò Admiral di Mendrisio e al non-executive board di Ace Swiss Holding.
E ora occhi puntati sul futuro: la direzione è chiamata al prossimo passo importante, quello di presentare la documentazione per il rinnovo della concessione e prepararsi a vivere i prossimi 20 anni.

Altri articoli su

Articoli correlati