Logo

Il decreto del Tar Sicilia su licenze di raccolta scommesse

Il Tar Sicilia accoglie il ricorso del titolare di due punti scommesse per la revoca delle licenze disposta dalla Questura di Caltanissetta.

 

Con un decreto, il Tar Sicilia ha accolto il ricorso del titolare di due punti scommesse contro la Questura di Caltanissetta, per l'annullamento previa sospensione dell'efficacia del provvedimento con il quale nel denegare l'istanza di approvazione alla rappresentanza presentata dal ricorrente "ha, altresì, revocato tout court le licenze di Pubblica sicurezza ex art. 88 rilasciate per l'esercizio dell'attività di raccolta di scommesse".

 

Per leggere il decreto clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google). 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.