Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La sentenza del Tar Emilia su apertura sala gioco

  • Scritto da Redazione

Il Tar Emilia Romagna invita il Comune di Finale Emilia (Mo) a fornire chiarimenti sul silenzio serbato sui permessi per la trasformazione di un bar in una sala gioco.

Con una sentenza il Tar Emilia Romagna si pronuncia in merito al contenzioso fra una società immobiliare e il Comune di Finale Emilia, Unione Comuni Modenesi Area Nord (non costituiti in giudizio), per l'accertamento del silenzio illegittimamente serbato sull'istanza presentata allo Sportello Unico per le Attività Produttive dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord, nonché sulla richiesta di permesso di costruire per la trasformazione di un bar/pubblico esercizio in un esercizio dedicato al gioco.


Per leggere il decreto clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google). 

 

Share