Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

L'ordinanza del CdS su sospensione sentenza che nega effetto espulsivo

  • Scritto da Redazione

Il Consiglio di Stato conferma sospensione della sentenza che a marzo ha negato l'effetto espulsivo della legge provinciale sul gioco di Bolzano.

Il Consiglio di Stato ha accolto le richieste di sospensione della sentenza n. 1618/2019, che a marzo aveva negato l'effetto espulsivo della legge provinciale sul gioco di Bolzano, formulate da alcuni operatori del territorio, confermando quanto disposto dai decreti cautelari.

Per leggere l'ordinanza clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google).    

 

Share