Logo

La sentenza del Tar Lazio su minimi garantiti e decreto del 2003

Tar Lazio accoglie ricorso di un concessionario e annulla provvedimento su pagamento dei minimi garantiti per il 2007, metodo di calcolo superato da norme del 2006 su misure di salvaguardia.

Il Tar Lazio con una sentenza accoglie il ricorso di un concessionario per l'annullamento del provvedimento del febbraio 2009, con il quale l’allora Aams gli aveva chiesto il pagamento dei minimi garantiti per l’anno 2007, oltre le penali, entro 30 giorni dal ricevimento del provvedimento, con l’avvertimento che il mancato pagamento avrebbe comportato l’escussione della fideiussione e la decadenza dalla concessione.

 Per leggere il testo integrale della sentenza o scaricarlo sul proprio device, clicca qui

(Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google).

 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.