Logo

Corte dei conti: "Bilancio gioco 2013, pesa accorpamento Aams-Dogane"

Nella Relazione in udienza del Presidente di coordinamento delle Sezioni Riunite in sede di controllo della Corte dei Conti,  Enrica Laterza, si parla anche di gioco. “Una lettura più articolata richiede l’analisi delle spese per consumi intermedi, la categoria di spesa corrente più colpita, negli ultimi anni, dalla riduzione degli stanziamenti.

 

"Il livello di tali spese - si legge nella relazione - risulta in crescita nel 2013, ma risente degli effetti del pagamento dei debiti formatisi in esercizi precedenti e dell’accorpamento della Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che ha determinato la contabilizzazione nel Rendiconto dello Stato di circa 2,6 miliardi di somme da corrispondere ai concessionari delle lotterie a titolo di aggio”.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.