Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

And, bambini progettano campagna su sportello di ascolto su Gap

  • Scritto da Redazione

I bambini hanno progettato una campagna informativa per promuovere gli sportello di ascolto gratuito per chi ha problemi di Gap.

Chi meglio dei bambini può comunicare la sofferenza che si sperimenta vivendo in una famiglia dove è presente un problema con il gioco d’azzardo?

Parte da questo assunto la campagna che promuove gli sportelli di orientamento specialistico psicosociale e legale presenti a Casale Litta, Gorla Maggiore e nel distretto di Sesto Calende e che offrono la possibilità di accesso gratuito per tutti i cittadini residenti nei Comuni di Casale Litta, in qualità di Ente Capofila del Progetto Azzardo BugiArdo – finanziato da Regione Lombardia, e degli altri comuni che sostengono il progetto: Carnago, Caronno Varesino, Comabbio, Gazzada Schianno, Gorla Maggiore, Gorla Minore, Mercallo, Olgiate Olona, Solbiate Olona, Ternate, Travedona Monate, Varano Borghi, Vizzola Ticino, con la consulenza scientifica dell’Associazione And – Azzardo e Nuove Dipendenze.

La nuova campagna che promuove lo sportello di ascolto gratuito per le vittime del gioco d’azzardo ha messo al centro il pensiero dei più piccoli che, si legge in una nota di And, hanno colto nel segno. Nei loro disegni, con efficacia e candore, emergono gli effetti che si abbattono su tutta la famiglia, quando qualcuno viene travolto dall’incapacità di smettere di scommettere, grattare o schiacciare un pulsante di una slot. A realizzarla, gli studenti dell'Ic Pozzi di Buguggiate.

 

 

Share