Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ascoli, manomettono le slot e rubano gli incassi: Polizia li arresta

  • Scritto da Redazione

Disposta la custodia cautelare per due uomini autori di diversi furti degli incassi ai danni di slot installate in alcuni bar di Ascoli.

Furto aggravato: è l'accusa contestata a due uomini arrestati dagli uomini della Squadra mobile della Polizia di Ascoli per aver rubato gli incassi delle slot machine installate in diversi bar del territorio.


Secondo quanto si legge in un comunicato diramato dalle forze dell'ordine, "alla fine del mese di maggio i due uomini, fingendo di giocare alle slot machine all’interno di un bar erano riusciti a manometterle, forzandole, e a portar via circa 330 euro di monete. Nello stesso periodo gli stessi soggetti avevano colpito anche un altro bar, dove, all’interno dei cambiamonete, erano state trovate almeno 7 banconote di 50, per metà vere e per metà contraffatte, che introdotte nella macchinetta, avevano consentito l’erogazione del corrispettivo in monetine da uno e due euro. Ed infine gli stessi malviventi, nelle stesse giornate, avevano colpito un bar tabacchi impossessandosi di oltre 1.300 euro, dopo aver forzato, manomettendole ben tre slot machine".

La cattura dei due ladri è stata possibile anche grazie "alle testimonianze delle vittime che attentamente erano state allertate dal rumore delle monetine erogate ogni volta, che le aveva indotte ad annotarsi il numero di targa dell'auto a bordo della quale i due uomini erano giunti presso gli esercizi commerciali. All’identificazione si è giunti anche grazie alle immagini di videosorveglianza dei locali interessati dai furti in questione".
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.