Logo

Corse clandestine, purosangue sequestrato a Nicolosi

I carabinieri di Nicolosi, in provincia di Catania, denunciano un pregiudicato catanese di 32 anni, per corse clandestine e sequestrano un cavallo.

 

"I militari - si legge in una nota dell'Arma - impegnati in un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno delle corse clandestine equestri, all’altezza del chilometro 6 della Strada statale 92 di Nicolosi in provincia di Catania, hanno bloccato un uomo di 32 anni, pregiudicato catanese, mentre conduceva il calesse trainato da un cavallo purosangue inglese di due anni e mezzo.

Sul posto è intervenuto il personale dell’ufficio di veterinaria dell’Asp di Gravina di Catania, che oltre ad accertare un problema polmonare dell’animale, con conseguente impossibilità di partecipare ad ogni tipo di competizione, ha proceduto al sequestro dell’equino per omessa trascrizione del passaggio di proprietà, nonché per delle violazioni riguardanti la mancata profilassi sulle malattie infettive".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.