Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Provincia Roma, Polizia chiude sala scommesse doppiamente fuorilegge

  • Scritto da Redazione

La Polizia chiude sala scommesse di Santa Marinella (Rm) operante per società non autorizzata in Italia e troppo vicina ai luoghi sensibili ai sensi della legge regionale.

 

Ordine di chiusura disposto dal Questore di Roma, per un’attività di raccolta di scommesse doppiamente illecita nel comune di Santa Marinella.

A eseguirlo gli agenti della Polizia di Stato di Civitavecchia nell'ambito di una serie di verifiche sugli esercizi commerciali del territorio.

Il provvedimento è stato emesso "poiché la società incaricata all’esercizio di raccolta delle scommesse non è risultata in regola con le autorizzazioni ministeriali previste per effettuare tale attività in Italia", si legge nel comunicato diramato dalla Questura.

Inoltre, "l’esercizio commerciale nel quale venivano svolte le scommesse non rispettava le previsioni in tema di distanze minime dai luoghi sensibili, in quanto nella fascia di rispetto ricadono scuole, parchi pubblici ed ambulatori della Asl, tutti luoghi frequentati da soggetti da tutelare, come previsto dalla legge regionale vigente".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.