Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Puglia, Gdf: 'Slot illegali e totem: evase imposte per oltre 8 milioni'

  • Scritto da Redazione

A San Nicandro Garganico (Foggia) la Gdf scopre una serie di apparecchi – slot e totem – non conformi alle norme e l'evasione delle imposte per oltre 8 milioni.

Un’evasione ai fini dell’Imposta unica sulle scommesse di 459.900 euro, ai fini del prelievo erariale unico di 435.500 euro e ai fini delle imposte dirette di circa 7.200.000 euro”.

A scoprirla i militari del Comando Provinciale di Foggia, nel corso dell'esecuzione di alcuni interventi in materia di giochi e scommesse nei confronti di alcuni bar e circoli privati del comune di San Nicandro Garganico, dove sono stati trovati apparecchi e congegni da divertimento e intrattenimento non conformi alla legge.

 

 

Gli apparecchi - a disposizione dei clienti/avventori – erano dotati di schede di gioco illegali e privi di qualsivoglia titolo autorizzativo nonché privi di collegamento alla rete nazionale di raccolta del gioco”, si legge in una nota della Finanza.
 
 
I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di San Nicandro “hanno scoperto negli stessi esercizi anche altri apparecchi da gioco, detti 'totem', in grado di consentire l’accesso a piattaforme di gioco online illegali.
Nello specifico, i controlli effettuati hanno consentito di rilevare l’uso illegale di sette 'totem' e nove apparecchi (assimilabili al tipo cosiddetto Newslot2), che sono stati sottoposti a sequestro, e di contestare violazioni amministrative inerenti alla mancanza di autorizzazioni in materia di giochi, per sanzioni pecuniarie di 200mila euro”, conclude la nota.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.