Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gioco online ed eSports opportunità di business anche in tempi di crisi

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

La società specializzata nel reclutamento del personale nell'industria del gaming analizza la crisi e vede opportunità in settori specifici anche nel periodo di emergenza Covid-19.

In un'analisi pubblicata dalla società Pentasia, specializzata nel reclutamento del personale nell'industria del gaming, intitolata: "Guida per i datori di lavoro: navigare nel mercato dei talenti iGaming durante il Covid-19", l'azienda prevede riduzioni della forza lavoro e processi di reclutamento rallentati durante la crisi da coronavirus, anche se vede un potenziale positivo per il settore del gaming online, con casinò, sport virtuali e gli eSports che si trovano in una buona posizione per sostenere o aumentare il business nei prossimi mesi e mantenere una forte domanda di talenti qualificati.

L'economia globale è in subbuglio considerevole e l'incertezza è ora la condizione prevalente nel mondo degli affari, e questo influenzerà senza dubbio le assunzioni e l'occupazione. Con la tendenza al ribasso delle assunzioni, in tutti i settori, già chiaramente evidente.

Sebbene gran parte del settore del gioco online abbia caratteristiche che lo rendono relativamente resistente a questa crisi, la sua comunità professionale avvertirà chiaramente gravi effetti sotto forma di riduzioni della forza lavoro e rallentamenti dei processi di assunzione.
È quindi incoraggiante, come rilevato da Pentasia, assistere ai segni di fiducia e all'impegno che continuano ad essere mantenuti nell'industria del gaming e persino la propensione a costruire posizioni lavorative in questo momento difficile. I consulenti di Pentasia dicono infatti di essere in continua consultazione con i datori di lavoro e di sentire segnali positivi già negli ultimi giorni.

Esistono potenziali positivi per il settore iGaming, con casinò, sport virtuali ed eSports destinati ad aumentare il proprio business nei prossimi mesi. In queste aree, la domanda di talenti qualificati rimarrà elevata. I datori di lavoro - molti dei quali stavano già facendo dei tentativi per abbracciare il lavoro a distanza - stanno accelerando i piani di lavoro da casa per necessità. In alcuni casi, le condizioni in cui ci troviamo apriranno persino nuove opportunità per i candidati la cui posizione era precedentemente una barriera.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.