Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Perugia, sequestrate tre 'Gru' prive di codici e titoli autorizzatori

  • Scritto da Redazione

L'Agenzia delle dogane e dei monopoli seguestrano tre apparecchi da intrattenimento a Perugia: erano privi di codici e di titoli autorizzatori.

 

I funzionari dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli di Perugia, in collaborazione con i militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Perugia, hanno eseguito un accesso presso un esercizio commerciale di Perugia, dove hanno rinvenuto tre apparecchi da intrattenimento denominati “Gru”, contenenti oggetti in peluche e riconducibili alla tipologia di cui all’art. 110 Tulps comma 7a, privi dei codici identificativi, dei titoli autorizzatori e sprovvisti altresì di qualsiasi altra indicazione circa la provenienza dei medesimi.

Gli apparecchi, si legge in una nota di Adm, sono stati posti sotto sequestro e affidati in custodia giudiziale all’esercente.
L’Ufficio dei Monopoli per l’Umbria provvederà alle conseguenti contestazioni e all’irrogazione delle successive sanzioni amministrative previste dall’Art. 110 Comma 9 - f quater del Tulps: la sanzione pecuniaria da 5.000 a 50.000 euro per ciascun apparecchio e la chiusura dell’esercizio per un periodo da 30 a 60 giorni.

"Con questo intervento - conclude la nota - l’Adm e la Guardia di Finanza continuano a dare prova di attento presidio del territorio a tutela del gioco legale e responsabile".

 

Share