Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Entrate, Mef: 'Nel 2020 da Lotto e lotterie 5 miliardi in meno'

  • Scritto da Redazione

Pubblicati dal Mef i rapporti sulle entrate: nel 2020 da Lotto e lotterie il 33,6 % in meno del 2019, a gennaio 2021 -32,3 % (-399 milioni).


Le entrate di lotto e lotterie ammontano a 836 milioni di euro registrando una flessione pari a 399 milioni di euro (-32,3 percento) a causa della diminuzione del Preu per l’annullamento degli acconti dovuti sul primo bimestre (determina del Direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli del 22 gennaio 2021).

Questo è uno dei dati che emerge dalla lettura dal Rapporto sulle entrate pubblicato dalla Ragioneria generale dello Stato e relativo al mese di gennaio 2021.


Nel complesso, le entrate tributarie e contributive nel mese di gennaio 2021 mostrano nel complesso una diminuzione di 3.767 milioni di euro (-5,8 percento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. La dinamica osservata è la risultante della variazione negativa delle entrate tributarie (-2.017 milioni di euro, -5,3 percento) e della diminuzione, in termini di cassa, delle entrate contributive (-1.750 milioni di euro, -6,7 percento).


Per quanto invece concerne il Rapporto sulle entrate di gennaio-dicembre 2020, le entrate di lotto e lotterie ammontano a 9.928 milioni di euro registrando una flessione pari a -5.031 milioni di euro (-33,6 percento) a causa della sospensione delle attività di gioco in diversi periodi del 2020 sull’intero territorio nazionale, inoltre il Dl 137 ha disposto la proroga al 2021 dell’80 per cento del saldo del Prelievo unico erariale.
 
In questo caso, facendo un quadro generale, le entrate tributarie e contributive nel 2020 mostrano nel complesso una diminuzione di 46.651 milioni di euro (-6,4 percento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. La dinamica osservata è la risultante della variazione negativa delle entrate tributarie (-32.492 milioni di euro, -6,6 percento) e della diminuzione, in termini di cassa, delle entrate contributive (-14.159 milioni di euro, -6,0 percento).
 
Share