Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Vogliamo solo lavorare: la richiesta del gioco arriva su Change.org

  • Scritto da Redazione

Una petizione su Change.org sottolinea la voglia del settore del gioco legale di lavorare e chiede la riapertura.

"Siamo arrivati a 300 giorni di chiusura del settore del gioco legale, non abbiamo ancora una data certa di riapertura. Vogliamo solo lavorare". Con questo breve ma incisivo messaggio Ste Col, questa la sua firma, ha lanciato una petizione su Change.org, chiedendo la riapertura del settore del gioco legale, vale a dire la stessa richiesta che si sta sottoponendo all'attenzione pubblica e politica con le manifestazioni sul grande raccordo anulare di Roma di oggi, venerdì 8 maggio, e calendarizzate per i prossimi giorni, in particolare per l'11 e il 12 maggio.

La petizione è stata lanciata ieri e sta già raccogliendo numerose firme, come pure commenti che segnalano le ragioni per farlo. "Perchè anche dietro questo settore ci stanno lavoratori che hanno famiglia, mutuo e tasse. Vale tanto quanto qualunque settore di lavoro", scrive una firmataria, mentre un'altra sottolinea che "è ora di dire basta a questa discriminazione che sta causando la morte del settore. Liberate il gioco legale". E ancora, una sola breve frase per ricordare un altro punto fermo: "Il settore è presidio di legalità e lavoriamo per conto dello Stato italiano!".

 

Share