Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Proposta del Pd: 'Ulteriore lotteria per disincentivare il contante'

  • Scritto da Redazione GiocoNews

In un'interrogazione presentata alla Camera una proposta per 'semplificare e incentivare la partecipazione alla lotteria degli scontrini', anche con 'un’ulteriore lotteria istantanea con probabilità di vincita più elevate'.

"Un’ulteriore lotteria istantanea con probabilità di vincita più elevate e premi di importo massimo fino a 100 euro e l’eliminazione delle difficoltà connesse all’esibizione all’atto dell’acquisto del codice lotteria". È la proposta contenuta in un'interrogazione presentata alla camera dai deputati del Partito democratico Gian Mario Fragomeli, Francesco Boccia, Umberto Buratti, Graziella Leyla Ciagà, Luca Sani e Raffaele Topo al Ministro dell’economia e delle finanze Daniele Franco.

"La cosiddetta 'Lotteria nazionale degli scontrini' si inserisce, come il cosiddetto cashback di Stato", ricordano i deputati, "nell’ambito del piano Italia Cashless, nato per incentivare l’uso di carte e app di pagamento, al fine di modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente". Un'iniziativa comunque apprezzata dai cittadini che ha sinora distribuito, come comunicato lo scorso 20 ottobre su un profilo social della Lotteria degli scontrini, premi per un totale di circa 10,6 milioni di euro. Anche se il procedimento non è di certo rapido e immediato: occorre infatti presentare alla cassa, ogni volta, il codice univoco (legato al proprio codice fiscale) ottenuto tramite l'iscrizione al sito della lotteria; un ulteriore passaggio, dopo quelli di buoni sconto, carte fedeltà e carte di pagamento, che a volte probabilmente scoraggia qualcuno.

"Anche considerando la sospensione del programma cashback di Stato per la seconda parte del 2021", continuano i deputati del Pd, "sarebbe utile  potenziare la partecipazione alla lotteria, al fine di portare avanti l’obiettivo di disincentivare l’uso del contante, favorendo i metodi di pagamento elettronici". E in particolare, questa la proposta, "una norma che introduca un’ulteriore lotteria istantanea con probabilità di vincita più elevate e premi di importo massimo fino a 100 euro e l’eliminazione delle difficoltà connesse all’esibizione all’atto dell’acquisto del codice lotteria, prevedendo una semplificazione che integri, all’atto del pagamento, su scelta del contribuente, attraverso l’utilizzo dell’App Io, i dati della carta di pagamento con il codice lotteria, potrebbe migliorare i risultati e favorire il buon esito della lotteria".

Al di là del suggerimento i deputati chiedono tuttavia al ministro di sapere "quali iniziative intenda adottare per semplificare e incentivare la partecipazione alla lotteria degli scontrini, anche valutando la possibilità di sfruttare le potenzialità dell’app Io e di istituire una lotteria istantanea cui destinare una quota delle risorse programmate".

Share