Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gioco senza licenza in tabaccheria, multati titolare e concessionario

  • Scritto da Redazione

I funzionari Adm e polizia di Brescia scoprono due apparecchi da gioco senza licenza in una tabaccheria, multe a società proprietaria, concessionario e titolare.

Due apparecchi da intrattenimento, con vincita in denaro, funzionanti senza la licenza prevista dall’art. 86 del Testo unico delle leggi di pubblica picurezza: a scoprirli, in una rivendita di tabacchi di Brescia, i funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli in forza all’ufficio Monopoli Lombardia, congiuntamente ad agenti della Polizia locale, nel corso di un’operazione mirata, nel quadro generale di verifiche volte a contrastare il gioco illegale e minorile.

Il controllo ha permesso di rilevare l’assenza dell’iscrizione nell’elenco dei soggetti che svolgono attività funzionale alla raccolta del gioco mediante apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro.

Verranno sanzionati, per un importo di 9.333 euro ciascuno, la società proprietaria degli apparecchi, il concessionario di rete e il titolare della rivendita al quale sarà addebitata un’ulteriore sanzione per la presenza di personale non autorizzato intento alla vendita di tabacchi.
 
Share