Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sigma Europe: Fregoni (FilsGame), ‘Nuova era per l’online in Italia’

  • Scritto da Alessio Crisantemi

Stefano Fregoni, Managing partner di Fils Game, spiega come l'azienda si stia ricavando uno spazio di primo piano in Italia.

Ta’Qali, Malta - “Il mercato italiano del gaming online è senza dubbio uno dei più interessanti in quanto, pur essendo piuttosto inflazionato, sta conoscendo comunque una nuova fase in questo periodo in quanto ci sono molti operatori che si sentono stretti a operare sulle piattaforma che hanno scelto per il loro business e oggi cercano il modo di poter fare un ulteriore passo in avanti”. Così Stefano Fregoni, Managing partner di Fils Game, là software House specializzata nel gaming e attiva a livello internazionale, spiega a GiocoNews.it il ruolo che si sta ricavando l’azienda sul mercato, anche in Italia. “È qui che entriamo in gioco noi, con la nostra soluzione altamente personalizzabile e in grado di offrire una piattaforma su misura dell’operatore".

"Molto spesso", continua Fregoni, "sento che in Italia si fa confusione quando si parla di partner tecnologico in quanto in molti parlano di partnership quando in realtà hanno un mero rapporto cliente-fornitore. Quello che facciamo noi, invece, è stabilire un vero rapporto di partnership con i nostri clienti attraverso il quale possiamo creare per loro la piattaforma di casinò Games che preferiscono, realizzata esclusivamente per loro, ricavata ascoltando le loro esigenze oltre a potergli offrire anche una consulenza a livello di formazione per poter istruire il loro team e le loro risorse interne rendendoli in grado di gestire autonomamente la piattaforma realizzata”.

Fils Game può già contare su un’esperienza di primo piano in Italia per aver sviluppata la piattaforma di giochi online di Sisal, aggiudicandosi una gara europea.

Share