Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gap, Perrino: 'Sindaci applichino legge della Basilicata'

  • Scritto da Redazione

Il consigliere della Basilicata Giovanni Perrino (M5S) ricorda che pochi Comuni finora hanno applicato distanziometro di 500 metri previsto da legge sul Gap dal 2017.

"Cogliamo l’appello di De Luca, al quale, per dovere istituzionale ricordiamo che lo strumento per raggiungere questo obiettivo è già disponibile: è la legge regionale 30/2014 recante 'Misure per il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico (Gap)' In particolare, risulta in vigore dal gennaio 2017, grazie ad un nostro emendamento, una delle misure più forti previste dalla legge regionale 'No Slot': il cosiddetto 'distanziometro', ovvero l’obbligo di distanza minima di almeno 500 metri che ci deve essere tra le slot e i predetti luoghi sensibili". 

 

Lo evidenzia il capogruppo del Movimento cinque stelle al Consiglio della Basilicata, Giovanni Perrino, “rispondendo” alle intenzioni annunciate dal sindaco di Potenza Dario De Luca di “vietare le slot machine vicino ai luoghi sensibili” chiedendo alle “forze positive della società civile di sostenere l’eventuale approvazione di un apposito regolamento comunale”.

 

Perrino ricorda inoltre che "allo stesso sindaco di Potenza, così come a tutti gli altri 130 sindaci lucani, a settembre 2017 avevamo mandato anche una lettera per chiedere l’attuazione immediata di questa importante legge. Riscontriamo purtroppo che ad eccezione di pochi Comuni e nonostante tutta l’attività di sensibilizzazione condotta in merito, ad oggi è evidente l’inattuazione della legge regionale n. 30/2014: per questo auspichiamo una immediata applicazione della legge lucana 'No Slot' da parte del sindaco del capoluogo, la cui condotta sarebbe un virtuoso e chiaro segnale per tutti i Comuni della Basilicata".
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.