Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Agcai: 'Dimezzare numero di slot nei bar e nelle sale'

  • Scritto da Redazione

Secondo l'associazione Agcai il Governo dovrebbe riordinare il settore riducendo il numero delle slot nei bar e nelle sale da gioco contro il gioco d'azzardo patologico.

"Si deve puntare a un nuovo contigentamento che dimezzi il numero massimo di slot nei locali pubblici e a un massimo di 20 slot nelle sale".

Questo quanto si legge in una nota di Agcai (Associazione gestori e costruttori apparecchi da intrattenimento) in merito alle disposizioni contenute nella Manovra sulla gara per il rinnovo delle concessioni.
 
Secondo Agcai "è necessaria la separazione delle videolottery dalle Awp, che non dovrebbero convivere insieme nelle sale dedicate solo alle Vlt, affinché il giocatore possa distinguere in modo chiaro e inequivocabile le due tipologie di prodotto, molto simili esteticamente ma diversi nel contenuto".
 
"Secondo noi - continua Agcai - seguendo questo criterio, potranno esserci il doppio dei bar con la metà delle slot. Pensiamo che così si possano raggiungere due obiettivi: il bar non diventa un piccolo casinò; con 2-4 apparecchi infatti, l’impatto anche visivo sarebbe meno accattivante e la scelta dei punti dove giocare sarebbe la metà.
 
Altro obiettivo è quello di non lasciare punti vendita vuoti senza apparecchi, facile preda per operatori illegali. Anche la tassazione sulle Awp dovrebbe essere meno aggressiva in quanto indurrebbe alla nascita di sale gioco illegali.
 
Un buon riordino dovrebbe tenere presente di tutti questi fattori. Se i diritti delle normali slot, sia per chi le gestisce, sia per il punto vendita sono molto alti, si rischia di tornare indietro di 15 anni. Diverso per le Vlt che guadagnano 10 volte di una Awp, che sono apparecchi con vincita in denaro e che secondo noi andrebbero vietati.
 
Ricordiamo che essi sono stati autorizzati con la percentuale del 14 percento delle Awp e per cui andrebbero ridotte tenendo presente questa formula.
 
Se il Governo vuole autorizzare le Vlt, è giusto che paghino un diritto anche abbastanza alto ma soprattutto che non siano un numero maggiore del 14 percento delle Awp in uno stesso luogo".

 

 

Share