Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Fara (Eurispes): 'Cambiare approccio al gioco pubblico'

  • Scritto da Ca

Alla presentazione del 'Primo rapporto sul gioco pubblico' di Acadi, Gian Maria Fara (Eurispes) chiede approccio interdisciplinare e più approfondito al settore.

Roma - "Il tema del gioco è approcciato a livello ideologico e invece andrebbe seguito con un approccio interdisciplinare e decisamente in maniera più approfondita".

Ad auspicarlo è Gian Maria Fara, presidente dell'Eurispes, nell'intervento all'evento di presentazione del “Primo rapporto sul gioco pubblico” promosso da Acadi, oggi, 28 novembre, a Roma.

"Secondo noi distanziometri e limitazioni degli orari producono opportunità per il gioco illegale. Ci preoccupiamo molto del gioco ma le altre dipendenze sono rimaste sulla sfondo: se pensiamo solo all’alcol che produce 40mila morti l’anno. Parliamo di altri numeri che però fanno capire come l’approccio deve cambiare", conclude Fara.

 

Share