Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tavolo Eurispes gioco illegale, Stefano Fabrizio referente per Adm

  • Scritto da Redazione

Con una determinazione direttoriale, il Dg Minenna nomina il funzionario Stefano Fabrizio referente di Adm per il tavolo di prevenzione del gioco illegale con l'Eurispes.

Sarà Stefano Fabrizio - funzionario alle dirette dipendenze del direttore generale dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, Marcello Minenna - il referente dell’Agenzia per il Tavolo permanente istituito dalla Convenzione stipulata tra Adm ed Eurispes per la prevenzione e la repressione del gioco illegale il 2 settembre 2020

A sancirlo lo stesso Minenna, con una determinazione direttoriale pubblicata sul sito dell'ente.

Il tavolo ha “finalità di studio ed analisi della fenomenologia afferente in particolare al settore del gioco pubblico, al fine di identificare eventuali infiltrazioni di criminalità comune e/o organizzata, di individuare soluzioni per contrastare il gioco illegale e apprestare i rimedi per una più efficace tutela dei soggetti coinvolti con particolare riguardo ai minori e alle fasce più deboli e maggiormente vulnerabili della popolazione”, si legge nel documento.

 

La delega conferita al referente è valida ed efficace sino al 31 dicembre 2020 ed “è rinnovabile con le modalità di cui alla stessa determinazione. Resta salva la facoltà del delegante di revocare la delega in data anteriore al 31 dicembre 2020”, conclude la determinazione.
 
Share