Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gran Bretagna, Covid e gioco online: il mercato cresce, betting trainante

  • Scritto da Redazione

Tra marzo e settembre rendimento mensile del gioco online in Gran Bretagna cresciuto del 3 percento con un +7 percento di utenti attivi: i dati Gambling commission.

La Commissione per il gioco d'azzardo ha pubblicato dei dati che mostrano come l'allentamento delle misure di blocco del Covid-19 abbia influenzato il comportamento del gioco d'azzardo online e dell'operatore di scommesse con licenza (Lbo).

I dati sul gioco d'azzardo online, raccolti dai maggiori operatori di settore, coprono i mesi da marzo a settembre e mostrano come tra agosto e il mese successivo il rendimento lordo sia aumentato del 3 percento (a 420 milioni di sterline), trainato principalmente da un aumento delle scommesse sugli eventi reali a seguito del ritorno della Premier League, anche se il numero di scommesse in generale è diminuito del 4 da agosto, mentre il numero di account attivi è aumentato del 7 percento.

L'impatto della mancanza di eventi sportivi di primo livello - argomentano dalla Gambling commission - è stato chiaramente visibile ad agosto con il rendimento in calo del 21 percento da luglio. Tendenza invertita subito dopo, quando a settembre il betting sugli eventi reali ha visto aumentare sia il numero di scommesse (5 percento) che il numero di attivi (14 percento). Ciò indicherebbe la dipendenza delle scommesse sugli eventi reali sul calcio di alto livello, con il ritorno della Premier League a settembre.

Quanto alle slot online, il giro d'affari è diminuito del 4 percento (157 milioni di sterline, il dato più basso fra tutti quelli che la commissione ha raccolto nel periodo della pandemia Covid, inclusa la baseline di marzo 2019, con il numero di scommesse in diminuzione (-4%) e il numero di account attivi (6%) in aumento da agosto. La perdita per attivo per le slot è diminuita del 10% a settembre, ma rimane ancora di gran lunga il principale verticale in questa metrica.

Novità anche sui tempi di fruizione: il numero di sessioni di slot online che durano più di un'ora è diminuito del 3% fino ad agosto. La durata media della sessione rimane costante a 21 minuti con circa l'8% di tutte le sessioni che durano più di 1 ora.

SCOMMESSE OFFLINE - La Commissione ha raccolto dati dai maggiori operatori di scommesse con licenza (Lbo) per i mesi di marzo (pre-blocco) e da giugno a settembre. Vale la pena notare che le Lbo hanno chiuso il 23 marzo e hanno avuto il permesso di riaprire dal 15 giugno. I valori assoluti non sono direttamente confrontabili tra questi periodi per diversi motivi, tra cui: Vendita al dettaglio non operativa per un mese intero a marzo e giugno; Aperture a fasi; Restrizioni localI; impatto delle restrizioni su altri settori del gioco d'azzardo al dettaglio; il rendimento lordo riportato per il mese di settembre è aumentato dell'11% da agosto a 187 milioni di sterline, probabilmente anche in questo caso influenzato dal ritorno della Premier League. Anche il numero di scommesse e giri totali è aumentato del 7%.

In generale, gli ultimi dati per gli spettacoli di settembre mostrano che il mercato online del gioco in Gran Bretagna è cresciuto, con un aumento mensile del 3% del rendimento lordo di gioco e un aumento del 7% degli account attivi. Il motore principale per questo sono state le scommesse sugli eventi reali Anche gli operatori di scommesse con licenza hanno registrato una crescita di mese in mese in alcuni parametri, con ì aumenti del 7% nelle scommesse / giri piazzati e dell'11% in rendimento lordo (a £ 187 milioni) che probabilmente saranno influenzati dalla riapertura di tutti i negozi e dal ritorno del premier League. Allo stesso tempo, fanno sapere dalla Gambling commission - stiamo rilasciando ulteriori ricerche sui consumatori che mostrano l'impatto più ampio del Covid-19 sulle persone e forniscono ulteriori informazioni sul motivo per cui alcune persone hanno aumentato o diminuito la loro attività di gioco dal primo blocco. I comportamenti di gioco d'azzardo hanno continuato a evolversi mentre il paese risponde a vari livelli di restrizioni, quando nuovi blocchi nazionali sono stati annunciati nelle ultime settimane.

 

Share