Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

'Non si gioca con la salute dei bambini', Ravanelli testimonial per Adm

  • Scritto da Redazione

In onda da oggi, 20 dicembre, lo spot con l'ex calciatore Fabrizio Ravanelli per la campagna 'Non si gioca con la salute dei bambini' promossa dall'Agenzia dogane e monopoli.

Sarà visibile da oggi, 20 dicembre, sui canali social dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, il secondo video della campagna pubblicitaria istituzionale “Non si gioca con la salute dei bambini” ideata da Adm per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della sicurezza dei giocattoli

Il protagonista è Fabrizio Ravanelli, ex calciatore di Juventus, Lazio e Nazionale italiana.

La campagna è volta a sensibilizzare i consumatori ad acquistare soltanto prodotti sicuri; spesso, infatti, si trovano in commercio giocattoli che risultano non essere conformi e, non di rado, decisamente pericolosi per la salute dei più piccoli.

Perché, come ricorda lo stesso Ravanelli, “Il gioco deve essere svago, spensieratezza e divertimento. (…) Nello sport come nella vita bisogna sempre rispettare le regole”.

 

Share