Logo

Ippica, integrate giornate e montepremi corse in Sardegna

Il ministero delle Politiche agricole approva l'ulteriore integrazione delle giornate di corse ippiche e dei montepremi nella Regione Sardegna.

 

Con una determina, il capo del Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare, della pesca e dell'ippica, Francesco Saverio Abate, ha approvato l'ulteriore integrazione giornate e montepremi nella Regione Sardegna per il 2020.

In dettaglio, come si legge nella determina, "l’incremento di 1 giornata, da assegnare all’ippodromo di Chilivani, in data 5 settembre 2020, con montepremi di € 71.500,00 finanziato dalla Regione Sardegna – Agris", "l’incremento dello stanziamento ordinario di € 20.000,00, finanziato dalla Regione Sardegna – Agris, da utilizzare per l’aumento del montepremi ordinario assegnato da questa Amministrazione all’ippodromo di Sassari", "l’incremento dello stanziamento ordinario di € 25.300,00, finanziato dalla Regione Sardegna – Agris, da utilizzare per l’aumento del montepremi ordinario assegnato da questa Amministrazione all’ippodromo di Villacidro". Inoltre, statuisce il Mipaaf, "L’importo complessivo del finanziamento di € 116.800,00 dovrà essere accreditato, da parte dell’Agris – Sardegna, sul capitolo di entrata del bilancio dello Stato – Capo XVII – capitolo 2537/00 'Versamento delle risorse finanziarie di pertinenza della soppressa agenzia per lo sviluppo del settore ippico - Assi', con bonifico bancario intestato al Tesoro dello Stato".

In premessa, si prende atto che "le misure urgenti di contenimento e gestione della emergenza epidemiologica da Covid-19 adottate con Dpcm in data 8 marzo 2020 e s.m.i., non hanno consentito lo svolgimento dell’attività ippica a far data dal 10 marzo 2020" e "delle Linee Guida per la ripresa dell’attività ippica, definite nell’ambito delle misure di contenimento e gestione della emergenza epidemiologica da Covid-19, che consentono la ripresa dell’attività ippica, a porte chiuse, nell’intero territorio nazionale, che dovranno essere recepite nei singoli protocolli operativi che le società di gestione degli ippodromi dovranno adottare"

LE COMUNICAZIONI DALLA SARDEGNA - Il 28 luglio l’Agris Sardegna aveva comunicato al Mipaaf "un ulteriore finanziamento, con proprie risorse, di € 71.500,00 da utilizzare per l’assegnazione di 1 giornata di corse aggiuntiva all’ippodromo di Chilivani, di € 20.000,00 da utilizzare per l’incremento dello stanziamento ordinario assegnato da questa Amministrazione all’ippodromo di Sassari e di € 25.300,00 da utilizzare per l’incremento dello stanziamento ordinario assegnato da questa Amministrazione all’ippodromo di Villacidro, per un totale complessivo del finanziamento pari a € 116.800,00", una iniziativa che il Mipaaf considera "come per gli anni passati, meritevole di accoglimento in quanto finalizzata alla promozione del settore ippico nella Regione".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.