Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tavolo ippica, Siag: 'Portare al Mipaaf idea condivisa di riforma'

  • Scritto da Fm

Il Siag promuove incontro fra tutti i rappresentanti della filiera ippica per elaborare proposta condivisa per riformare il settore prima del tavolo di confronto annunciato dal ministro Bellanova.


L'annuncio del ministro Teresa Bellanova di una ormai prossima convocazione di un tavolo di lavoro per l'ippica "dove tutte le posizioni potranno trovare modo di esprimersi per giungere a una sintesi soddisfacente" ha incassato i commenti positivi di molte parti del settore, che da tempo attendono un confronto diretto con i vertici del ministero delle Politiche agricole, dopo quelli avuti con il sottosegretario Giuseppe L'Abbate.


Non solo quelli dei rappresentanti degli ippodromi, che ne hanno approfittato per chiedere un progetto di riforma condiviso e non calato dall'alto (si veda la contestata ipotesi di far passare le competenze ippiche al Coni), ma anche le organizzazioni sindacali, che hanno rivendicato il proprio ruolo, soprattutto "in relazione alla tenuta dei livelli occupazionali e alla loro qualità".

A scendere in campo in vista del tavolo promosso da Bellanova oggi è anche il Siag - Sindacato italiano allenatori guidatori, che lancia un appello a tutte le altre associazioni di categoria,  ai giudici, ai sindacati e agli ippodromi:
"Come associazione rappresentativa del trotto chiediamo un incontro fra di noi per elaborare tutti insieme un’idea condivisa di riforma per il settore da portare al tavolo che organizzerà il Mipaaf, evitando così le solite discrepanze".

Si spera che questa volta, per il bene dell'ippica e nel rispetto delle reciproche esigenze e peculiarità, questa unità di intenti ci sia davvero.
 
Share