Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Letrari (Adm): 'Necessario regolamento internazionale su scommesse ippiche'

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Secondo Letrari (Adm) e Arletti (Ippodromo Ghirlandina) occorre contrastare le scommesse illegali dall'estero sulle corse ippiche italiane.

 

La legalità del gioco nelle scommesse ippiche è stato il tema dell’incontro tra il Direttore della Direzione Territoriale Emilia Romagna dell'Agenzia dei Monopoli (Dt VI), Franco Letrari, e il presidente della regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini (). L'incontro è avvenuto in occasione dell’iniziativa benefica “Modena nel Cuore” a sostegno del “Fondo alimentare del Comune di Modena” tenuta all’ippodromo Ghirlandina.

Nel corso dell'evento, come si apprende da una nota di Adm, insieme al presidente dell’Ippodromo Ghirlandina, Alessandra Arletti, Letrari ha sottolineato come sia necessaria una regolamentazione delle scommesse internazionali nell’ordinamento italiano, al fine di scongiurare e contrastare le scommesse illegali provenienti da Paesi esteri su corse ippiche italiane.

Share