Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scompare Mario Mattii, fondatore del Coordinamento ippodromi

  • Scritto da Redazione

Attilio D'Alesio commenta la scomparsa di Mario Mattii, fondatore del Coordinamento ippodromi e figlio di Dante, al quale si deve l'apertura dell’ippodromo San Paolo di Montegiorgio.

“Mario ci ha lasciato improvvisamente e serenamente, ma dalla casa del Signore continuerà a starci vicino con il suo sorriso, con le sue idee e con il grande impegno ed il tanto amore che, da sempre, ha dedicato all’ippica ed al suo ippodromo di Montegiorgio”.

Queste le parole con cui Attilio D’Alesio, presidente del Coordinamento ippodromi, commenta la notizia della scomparsa di Mario Mattii, l’ultimo ancora in vita dei cinque figli di Dante, il fondatore dell’ippodromo San Paolo di Piane di Montegiorgio, in provincia di Fermo. 

Medico e professore universitario, Mattii, avrebbe compiuto 92 anni a dicembre.

“Una persona straordinaria che, con passione e con tante proposte ha sempre tentato di rilanciare l’ippica nazionale e proprio con questo scopo è stato il fondatore del Coordinamento ippodromi, proprio con l’intento di costituire una solida rappresentanza degli ippodromi italiani. Tutti gli ippici che hanno avuto la fortuna di conoscerlo lo ricorderanno sempre per le sue doti umane ed anche per la sua gentilezza e generosità”, sottolinea D'Alesio.

“Ci ha lasciato un grande uomo ed un grande amico al quale continueremo a chiedere consigli e che sarà per sempre nel nostro cuore e nei nostri ricordi. Un grande abbraccio ai figli Alessia e Salvatore, ai nipoti ed a tutta la famiglia da parte di tutti gli ippodromi del Coordinamento e di tutta l’ippica. Mario sarai sempre con noi!!”.
 
La redazione di Gioconews.it e l'editore Gn Media si uniscono al dolore di quanti l'hanno conosciuto e porgono le più sentite condoglianze alla famiglia Mattii.
 
Share