Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Lombardia conferma decadenza ricevitoria Lotto

  • Scritto da Redazione

Con una sentenza, il Tar lombardia conferma la decadenza di una rivendita di monopoli rimossa dalle mansioni di ricevitore del Lotto.

 

 

"Nei confronti del provvedimento di decadenza, censurato in questa sede, parte ricorrente non formula alcuna censura e, conseguentemente, il ricorso non può trovare accoglimento".

 

 Così il Tar Lombardia ha rigettato il ricorso di un esercente contro Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per l'annullamento del provvedimento con cui ha disposto la decadenza, con effetto immediato, del ricorrente dalla gestione della rivendita dei generi di monopolio, nonché l'immediata cessazione della somministrazione dei generi alla predetta rivendita.


Il ricorrente - rilevano i giudici nella sentenza - "ha impugnato unicamente il diverso provvedimento di decadenza dalla gestione della rivendita, il quale trova unico ed esclusivo fondamento proprio sul precedente provvedimento di revoca.
Nel provvedimento di decadenza, tra il resto, è specificato che con una nota del 2016 era data alla ricorrente comunicazione di avvio del procedimento di decadenza dalla gestione della rivendita per effetto dell’avvenuta rimozione dalle mansioni di ricevitore del Lotto, inerenti a rapporti con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, disposta con il provvedimento di revoca, comunicazione in relazione alla quale, peraltro, la ricorrente non aveva provveduto ad inviare proprie controdeduzioni".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.