skin

Catania, sala giochi abusiva multata per 200mila euro

22 settembre 2022 - 12:42

Adm e Carabinieri trovano un totem e un apparecchio da gioco senza vincita in denaro privi di autorizzazione in un bar di Biancavilla (Ct), al gestore multa da 200mila euro.

admspalle980.jpg

Due totem messi a disposizione dell’utenza per attività di gioco da casinò e un apparecchio da divertimento senza vincita in denaro, privi di autorizzazione: li hanno rinvenuti - all’interno del bar annesso a un autolavaggio di Biancavilla (Ct) - i funzionari dell'Agenzia dogane e monopoli della sezione operativa di Catania e i militari dell’Arma dei Carabinieri, nel corso dei controlli volti a verificare la regolarità delle apparecchiature da gioco installate negli esercizi pubblici.

 

Sequestrate le apparecchiature elettroniche risultate disconnesse dalla banca dati di Adm e sprovviste anche del nulla osta che rilascia la medesima Agenzia fiscale; al gestore, che non aveva richiesto le licenze necessarie per lo svolgimento delle attività di bar e per l’installazione dei videogiochi, sono state applicate sanzioni amministrative per oltre 200.000 euro.

Altri articoli su

Articoli correlati