skin

Gioco illegale, Catania: otto totem in un locale, 400mila euro di multa al gestore

15 dicembre 2022 - 13:33

I funzionari dell'Agenzia accise, dogane e monopoli trovano otto totem per il gioco illegale in un locale, a carico del gestore sanzioni amministrative per un totale di 400mila euro.

Scritto da Redazione
admspalle980.jpg

Otto totem che, seppur privi di titolo autorizzatorio rilasciato dall'Agenzia delle accise, dogane e monopoli e senza alcun collegamento alla banca dati nazionale, venivano utilizzati, in via esclusiva, per effettuare giochi da casinò: li hanno trovati in piena attività i funzionari Adm di Catania, nel corso di alcune attività volte al controllo delle apparecchiature da gioco installate negli esercizi pubblici di Biancavilla, in collaborazione con i militari dell’Arma dei Carabinieri.

Durante le operazioni di verifica, si legge in una nota di Adm, “è stato riscontrato che da un ingresso autonomo e secondario del locale era possibile accedere a una vera e propria sala giochi, dove venivano identificati cinque scommettitori intenti a giocare con gli apparecchi elettronici tramite collegamento internet
Generalmente, tramite un contratto di comodato d’uso, i totem sono destinati alla fruizione di prodotti e servizi online, ma il loro utilizzo non è consentito per accedere a siti di gioco con vincita in denaro o contrari all’ordine pubblico e al buon costume. 
Il risultato della verifica ha consentito di comminare, a carico del gestore del locale, sanzioni amministrative per un totale di 400.000 euro”. 

Altri articoli su

Articoli correlati