skin

La sentenza del Tar Lombardia su sala giochi recidiva

17 marzo 2017 - 16:37

Il Tar Lombardia conferma la sospensione dell'attività di una sala giochi che aveva violato più volte i limiti orari del Comune di Milano.

Scritto da Redazione

 


Il Tar Lombardia ha respinto il ricorso di una società di gioco contro il Comune di Milano per l'annullamento del provvedimento con cui il Direttore della Direzione Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale - Settore Commercio, Suap e Attività Produttive - Servizio Esercizi di Vendita e Contenzioso del Comune di Milano ha ordinato "la sospensione per 5 giorni del funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro installati nell'esercizio".


Per leggere la sentenza clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è
necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si
può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google).

 

Ti interessa leggere tutto l'articolo?

Articoli correlati