skin

Al via l'Sbc Summit Barcelona, lo spettacolo globale del gaming

20 settembre 2022 - 15:18

Dal 20 al 22 settembre Barcellona ospita l'Sbc Summit Barcelona, evento ricco di novità e temi da dibattere in tema di gaming a 360°

 

L’autunno si apre con una fiera tutta dedicata alle scommesse e all’igaming: Sbc Summit Barcelona, in programma da oggi, 20 settembre, fino al 22.

L’evento di quest'anno “è di gran lunga la nostra più grande esposizione e conferenza di sempre. L'anno scorso è stato fantastico, ma eravamo limitati in termini di partecipanti che potevano unirsi a noi per l'evento. Quest'anno, però, abbiamo in programma di tornare col botto e fare di Barcellona un appuntamento imperdibile nel calendario dei professionisti dell'industria”, promette Dennis Algreen, marketing director di Sbc.


La kermesse si svolge presso Fira de Barcelona Montjuïc. “Data la portata dell'evento che attrae i principali esperti dell'industria e decisori da tutto il mondo, la sede funge da centro dell'industria internazionale delle scommesse e del gioco per i tre giorni della fiera e della conferenza.
L'area espositiva è caratterizzata da oltre 200 espositori, il numero massimo che abbiamo mai avuto, poiché copriamo tutti i verticali dell'industria per garantire che ogni singolo partecipante trovi molte aziende e contatti rilevanti per sé.
Date le dimensioni dell'area espositiva e il numero di espositori, la nostra priorità principale era garantire che l'esperienza dei delegati fosse tutta una questione di praticità ed efficienza. Ecco perché abbiamo deciso di dividere il piano in cinque zone separate per rendere più facile ai partecipanti identificare i leader importanti per la loro attività.

Abbiamo la ‘zona di scommesse sportive’, la ‘zona di casinò e iGaming’, la ‘zona di affiliazione, marketing e media’, la ‘zona di pagamenti e conformità’ e la ‘zona di tecnologia emergente, blockchain e metaverso’.
L'interesse per l'esposizione è stato così alto che abbiamo dovuto ampliare l'area per alcune di queste zone”.

 

Poi, “oltre a concentrarci sul rendere più facile per i delegati la navigazione nell'area, abbiamo allestito una sala di networking separata per facilitare le riunioni di persona e una fase di conferenza dedicata per ciascuna zona, ospitando discussioni sugli argomenti più caldi in ogni verticale. Abbiamo lavorato duramente per creare un'esperienza davvero indimenticabile per i nostri espositori, sponsor, relatori e delegati, che richiede molta pianificazione. Sono entusiasta di condividere tutti i momenti clou dell'evento”.

 

Quali sono le caratteristiche principali e i punti salienti dell'Sbc Summit Barcelona?
“L'intera industria sarà presente all'Sbc Summit Barcelona e abbiamo sicuramente dovuto tirare fuori un paio di trucchi per rendere questa esperienza speciale per i partecipanti.
Avremo ospiti speciali come Molly Bloom, autrice del best seller ‘Molly's Game’ che è servito da ispirazione per l'omonimo film di Hollywood con protagonista Jessica Chastain.

Molly è nota per ospitare una serie di tornei di poker clandestini per ricchi e famosi che attirano alcune delle più grandi star di Hollywood, come Leonardo DiCaprio, Tobey Maguire, Ben Affleck e Matt Damon.
Abbiamo pensato che sarebbe stato divertente portare Molly a Barcellona e organizzare un esclusivo torneo di poker solo su invito per i livelli C dell'industria. Tutti ne sono piuttosto entusiasti - è davvero un'esperienza irripetibile.
A proposito di esperienze indimenticabili, abbiamo anche l'Sbc Football Championship, poco prima della pre-registrazione e dei drink di networking di oggi.

Avremo venti squadre di professionisti dell'industria che si contenderanno un trofeo all'Rcde Stadium, sede della squadra di calcio Espanyol.

Questo torneo è una grande opportunità per iniziare il vertice con una nota positiva ma, soprattutto, un sogno diventato realtà per molti appassionati di calcio.

Per rendere tutto questo ancora più interessante le squadre di calcio dell'industria saranno affiancate da Gaizka Mendieta, l'ex stella del calcio spagnolo che è stato votato miglior centrocampista dalla Uefa per due anni consecutivi durante la sua carriera. Mendieta ha giocato per squadre come Valencia, Lazio, Barcellona e Middlesbrough e ha portato il Valencia alla finale della Uefa Champions League non una ma due volte. Condividere il campo con qualcuno come Mendieta sarà sicuramente un momento memorabile per tutti i partecipanti.

Un'altra cosa degna di nota è che, per la prima volta, la cerimonia degli Sbc Awards si svolgerà a Barcellona. La location che siamo riusciti a garantire è maestosa - la cerimonia si svolgerà al Palau National, sede del Museo nazionale d'arte della Catalogna, sulla collina di Montjuic.

La nostra presentatrice abituale degli Sbc Awards, Kirsty Gallacher, sarà affiancata anche da Gaizka Mendieta - assicurandoci che i partecipanti agli Awards abbiano la possibilità di incontrare anche il famoso calciatore.

I premi celebrano il meglio del meglio dell'industria con una bella selezione di categorie dedicate a operatori, affiliati, fornitori di servizi e di pagamenti. Quest'anno abbiamo registrato un numero record di nomination e la giuria ha già completato il processo di selezione delle società finaliste in un totale di 45 categorie.

I premi sono un'esperienza davvero unica, molto sontuosa, gratificante”.

 


Sbc Summit Barcelona ha un'agenda di conferenze molto completa, quali sono i principali argomenti che saranno trattati?
“Avremo sette enormi palchi da conferenza all'evento di Barcellona e un numero record di oltre 350 relatori - tutti dirigenti senior, leader dell'industria ed esperti accuratamente selezionati nei loro campi.

Come accennato in precedenza ogni zona è dotata di un palco separato, rendendo molto più facile per i partecipanti concentrarsi sugli argomenti che li interessano di più. Avremo anche il ‘Grande palco’ che ospiterà discussioni su scommesse e iGaming da parte dei Ceo dell'industria e il ‘Palco per la protezione del giocatore’, in cui i dirigenti senior tratteranno gli argomenti sempre importanti relativi alla protezione del giocatore, a rendere il gioco più sicuro e alle sfide normative.
Inoltre, avremo rappresentanti di Google che si uniranno a noi alla conferenza per tenere un paio di masterclass per il nostro pubblico. Questa opportunità è davvero preziosa per i delegati - tutti sanno quanto sia difficile costruire una strategia Seo di successo, soprattutto con così tante modifiche all'algoritmo di Google, e ancora di più quanto sia difficile creare campagne pubblicitarie a pagamento con molte restrizioni in atto.
Nel complesso posso dire che siamo riusciti ad assicurarci alcuni dei migliori relatori per le nostre sessioni chiave, inclusi Molly Bloom che discute dell'evoluzione del poker, Shay Segev, Ceo di Dazn e Johan Tjarnberg, Ceo di Trustly.

Altri relatori degni di nota includono Jesper Svensson (Ceo, Betsson Group), Paris Smith (Ceo, Pinnacle Sports), Alexander Stevendahl (Ceo, Videoslots), David Flynn (Ceo, Glitnor Group), Maksym Liashko (Ceo, Parimatch Tech), Allan Auning -Hansen (Ceo, Cego/Spilnu.dk), Sam Sadi (Ceo, LiveScore Group), Niels Onkenhout (Ceo, Nederlandse Loterij), Elen Barber (Cmo, Kindred Group), Carmelo Mazza (Ceo, Betaland(Enjobet).

In termini di argomenti trattati, stiamo coprendo tutti i verticali e tutte le principali tendenze e sfide dell'industria, quindi sono sicuro che ci sia qualcosa per ogni delegato nell'agenda della nostra conferenza.

I nostri relatori discuteranno una serie di argomenti, inclusa l'imminente Coppa del Mondo Fifa invernale e la sua importanza per le campagne di acquisizione e fidelizzazione, opportunità dei mercati emergenti, Nft e gettoni, tecnologia blockchain, esport, diritti dei media e dati sportivi, meccanica delle slot, istituzioni finanziarie e gioco d'azzardo, conformità nei mercati globali.
Comprendiamo che con sette fasi che si svolgono contemporaneamente nei due giorni interi della conferenza, i delegati non potranno partecipare a tutte le sessioni del panel che vorrebbero idealmente seguire. Tuttavia abbiamo un'App dedicata, Sbc Connect, in cui pubblicheremo tutte queste sessioni dopo l'evento per garantire che i partecipanti abbiano accesso a tutti i contenuti della conferenza su richiesta”.

 

Qual è il target per Sbc Summit Barcelona?
“Se volessi rispondere in breve alla sua domanda, direi che è l'intera industria. Sbc Summit Barcelona è uno spettacolo globale di scommesse sportive e iGaming - la parola ‘globale’ è la chiave qui. Abbiamo un'enorme superficie espositiva di 18.000 mq e prevediamo che circa 6.000 delegati si uniranno a noi al Summit.
Avremo circa 200 espositori provenienti da varie industrie verticali e aree geografiche - la maggior parte opera su scala globale.

Avremo aziende come Adyen, Altenar, Amusnet Interactive, Aurum Solutions, BetConstruct, Delasport, Egt Digital, Elbet, Endorphina, Evoplay, Fsb, Golden Race, IDnow, Kiron Interactive, Melbet, Playtech (Casino), Soft2Bet, Sporting Solutions, Sportingtech, Symmplify, Stats Perform, Relax Gaming, SmartSoft Gaming, Truelayer, Trustly, Wazdan .
Anche il nostro programma di conferenza è molto vario e si rivolge a un pubblico globale. Abbiamo sessioni che coprono regioni europee come Dach o l'Europa orientale, mercati emergenti come l'America latina (con sessioni speciali che coprono il ‘gigante dormiente’ del Brasile), Asia (con sessioni su Giappone, India e regione Asia-Pacifico), Africa e Nord America (Stati Uniti e Canada).

Il nostro elenco di partecipanti sembra già eccellente quando si tratta di rappresentazione geografica. Il nostro evento del 2021 ha avuto rappresentanti da oltre 95 Paesi e quest'anno stiamo sicuramente cercando di battere il record.

Terremo inoltre vari incontri durante l'evento per facilitare il dialogo tra professionisti che la pensano allo stesso modo, che operano negli stessi mercati o che cercano di espandere la loro offerta nelle regioni emergenti.
Riunire aziende di tutto il mondo sotto lo stesso tetto sarà estremamente vantaggioso per i professionisti dell'industria dei mercati emergenti, poiché avranno la possibilità di chiacchierare con operatori e fornitori europei con maggiore esperienza nei mercati regolamentati.
Sono fiducioso che il concetto di cinque zone, la diversità degli espositori e la qualità dei relatori rendano Barcellona una esposizione e una conferenza assolutamente da non perdere”.


Quali sono i piani dopo l'Sbc Summit Barcelona?
“Saremo impegnati con Sbc Summit Latinoamérica 2022 — la nostra conferenza e fiera per dirigenti senior nell'industria delle scommesse e del gioco dell'America Latina.
L'evento si svolgerà a Miami dal 1° al 3 novembre, attirando operatori retail e online da mercati come Argentina, Brasile, Colombia, Cile, Costa Rica, Messico, Perù, Porto Rico, Repubblica Dominicana e Uruguay. L'America latina sta diventando un obiettivo primario per l'industria poiché la regione offre numerose opportunità per fornitori e operatori. I relatori della conferenza discuteranno le sfide del lancio del prodotto in nuovi territori, strategie di marketing localizzate e ultime tecnologie.

Stiamo già programmando anche i nostri eventi per il prossimo anno.

Ci stiamo preparando per CasinoBeats 2023, che si concentra su sviluppo, innovazione e strategia di iGaming (21-23 marzo 2023, Intercontinental Malta). Avremo anche il nostro evento Sbc Summit North America dopo l'evento di grande successo e da record, in termini di delegati, nel New Jersey. Sbc Summit North America 2023 è stato confermato per il 9-11 maggio, poiché il principale evento di scommesse sportive e iGaming della regione tornerà in una forma notevolmente ampliata al Meadowlands Exposition Center.
Sbc ha acquisito la principale conferenza e fiera annuale del Canada dagli attuali comproprietari - Canadian Gaming Association (Cga) e MediaEdge Communications. Pertanto l'edizione 2023 del Canadian Gaming Summit subirà un importante cambiamento poiché questo sarà il primo anno sotto la gestione di Sbc.

L'evento andrà in scena dal 13 al 15 giugno al Metro Toronto Convention Centre. E naturalmente anche il nostro più grande evento, l'Sbc Summit Barcelona, tornerà ancora più grande e migliore nel 2023 e abbiamo intenzione di iniziare a lavorarci non appena l'evento di quest'anno sarà finito”.

 

 

Altri articoli su

Articoli correlati