Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Consiglio di Stato: 'Cancellare da Ries operatore privo autorizzazione Tulps'

  • Scritto da Redazione

Il Consiglio di Stato respinge appello di un operatore privo dell'autorizzazione ex 88 Tulps contro la cancellazione dal Ries.

"Rilevato che l’appello cautelare appare privo del prescritto fumus, in relazione al mancato possesso dell’autorizzazione ex art. 88 Tulps e che, anche con riferimento al periculum in mora l’esigenza dell’appellante è recessiva rispetto all’interesse dell’Amministrazione alla regolarità dello svolgimento dell’attività nella delicata materia della raccolta".

Con questa motivazione, il Consiglio di Stato ha respinto l'appello proposto dal titolare di una società per la riforma dell'ordinanza cautelare del Tar del Lazio che ha disposto la cancellazione dall'elenco degli operatori che svolgono attività funzionali alla raccolta del gioco mediante apparecchi di cui all'art. 110 comma 6 del Tulps.


Il Tribunale amministrativo regionale aveva rigettato la domanda cautelare presentata dalla parte ricorrente in primo grado.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.