Logo

Minori in sala Vlt, titolare multata per 73mila euro

Una sala bingo-Vlt-slot di Settimo Torinese (To) è stata multata per 73mila euro per presenza di minori e mancanza materiale Asl sul Gap.

Gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Polizia di Stato, durante un’attività di controllo di una sala da gioco di Settimo Torinese (Torino) con dispositivi slot e videolottery, hanno riscontrato la presenza di minori intente a giocare accompagnate dalle rispettive madri. Alla responsabile della sala veniva contestata la violazione ed applicata una sanzione di 20.000 euro.

Nel corso del controllo sono state riscontrate altre anomalie: oltre alla mancanza del possesso del certificato di conformità dell’impianto di aspirazione del locale non vi era nemmeno esposto, né all’interno del locale né sugli ingressi e sulle altre porte, il materiale informativo predisposto dalla Asl per evidenziare i rischi correlati al gioco compulsivo e segnalare la presenza sul territorio di servizi di assistenza dedicati.
Gli operatori di Polizia hanno applicato alla responsabile del locale altre sanzioni, per un totale di 73.300 euro.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.