Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Napoli, Cds: 'Orari gioco restano in vigore, sentenza il 6 ottobre'

  • Scritto da Fm

Il Consiglio di Stato respinge i ricorsi di due operatori contro i limiti orari al gioco del Comune di Napoli, sentenza attesa per il 6 ottobre.

 


Nel giorno del nuovo incontro fra gli operatori delle scommesse e il Comune di Napoli circa l'applicazione dei limiti orari al gioco in vigore dal 17 agosto, e della diffida del Sicon sulla sua estensione a tutti gli esercizi, dal Consiglio di Stato arrivano due decreti in materia che confermano il provvedimento.


"Nelle more della trattazione collegiale dell’istanza cautelare (testé fissata) non è apprezzabile un pregiudizio di 'estrema gravità ed urgenza, tale da non consentire neppure la dilazione fino alla data della camera di consiglio', essendo inverosimile che il calo degli incassi documentato dall’appellante possa determinare effetti irreversibili per l’attività della società", si legge nei decreti.

 

"Peraltro, la menzionata flessione degli introiti è stata rilevata in pochi giorni di questo mese, per cui appare prematuro parlare di una tendenza inevitabilmente destinata a consolidarsi", evidenziano i giudici, che hanno quindi respinto le istanze e fissato per la discussione la camera di consiglio del 6 ottobre 2016.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.