Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Toscana: 'Vlt, tutela sicurezza pubblica prima di tutto'

  • Scritto da Fm

Il Tar Toscana respinge ricorso di operatore del gioco contro sospensione delle autorizzazioni per l'offerta di gioco mediante Vlt.

 

"L’interesse di natura economica ad evitare il danno conseguente al periodo di sospensione dell’attività, di per sé risarcibile, appare recessivo a fronte dell’interesse alla tutela della sicurezza pubblica sotteso al provvedimento impugnato". Con questa motivazione il Tar Toscana ha respinto il ricorso di un operatore del gioco contro il Questore della Provincia di Lucca per la sospensione di giorni 15 dell'efficacia delle autorizzazioni ex art. 88 Tulps per l'esercizio della raccolta di giochi e scommesse, nonché per l'offerta di gioco mediante Vlt.

Secondo i giudici "il ricorso, ad un primo sommario esame, non sembra presentare profili di evidente fondatezza tenuto conto dell’ampia motivazione, riferita anche all’urgenza di provvedere, del provvedimento impugnato".

 La trattazione collegiale del ricorso è stata fissata per il 3 novembre.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.