Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gps nelle slot: Consiglio di Stato fissa udienza di merito il 10 luglio

  • Scritto da Redazione GiocoNews

consiglio di statoMerito fissato al 10 luglio prossimo dal Consiglio di Stato sul ricorso presentato da Bplus in merito ad alcuni requisiti richiesti da Aams, tra cui l’inserimento del sistema Gps nelle slot machine, ai concessionari di rete. Oggi la quarta sezione del Consiglio di Stato ha ascoltato in camera di consiglio l’appello presentato da Bplus e nel corso dell’udienza si è deciso di discutere direttamente nel merito.

Black slot: nuova udienza a Venezia verso il completamento delle testimonianze
Come riportato dall'agenzia Agipronews, la somma di denaro che i concessionari New Slot potrebbero incassare a patto che mantengano i livelli di servizio fissati dai Monopoli di Stato è di 155 milioni di euro. Somme che gli operatori hanno già versato, contenute nel 12,6% di prelievo complessivo stabilito per le slot machine. Uno degli ultimi requisiti per poter avere la restituzione prevede l’inserimento di apparecchi Gps nelle centraline che collegano gli apparecchi da intrattenimento alla rete dei Monopoli, così da poterli localizzare.
Secondo Bplus, i requisiti richiesti dai Monopoli di Stato sarebbero troppo onerosi, oltre che meno affidabili rispetto ad altri sistemi.

Il ricorso era stato precedentemente respinto dal Tar Lazio, secondo cui l’individuazione degli apparecchi New Slot tramite apparecchiature Gps da installare nelle centraline delle macchine è una misura pienamente legittima, prevista dalla Legge di Stabilità 2011.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.