Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Vlt: sospesa la tassa sulle vincite, il Tar Lazio rimanda alla Corte Costituzionale

  • Scritto da Ac

vlt2Il Tar Lazio ha sospeso la tassa sulle vincite superiori ai 500 euro per le videolottery. La decisione arriva in seguito all'udienza di ieri presso il tribunale capitolino con l'ordinanza di sospensiva depositata dai giudici in queste ore, con la quale vengono accolte le richieste delle società concessionarie sospendendo l’efficacia del provvedimento di Aams. La seconda sezione del Tar Lazio – dopo aver rinviato il ricorso del solo concessionario Bplus al prossimo 30 agosto, su richiesta della società - ha considerato il fatto che il tribunale, con separata ordinanza adottata in un altro giudizio, ha sollevato questione di legittimità costituzionale dell’articolo del Decreto Fiscale "nella parte in cui fissa al primo settembre 2012 la data di avvio dell’applicazione della ritenuta del 6% sulla parte della vincita eccedente 500 euro", tenendo conto anche del “pregiudizio grave ed irreparabile’’ da attribuire alla nota dei Monopoli dello scorso 8 maggio nella parte in cui si afferma che “non sarà consentito il funzionamento dei sistemi di gioco che, al primo settembre 2012, risulteranno non conformi alle disposizioni vigenti”.

Vlt: tassa sulle vincite, il Tar decide il 30 agosto 2012 per B Plus


Le dieci concessionarie, nell'udienza di ieri, avevano sollecitato un provvedimento di sospensione rispetto alla nota dei Monopoli, sostenendo la loro impossibilità di aderire alle prescrizioni richieste dalla Legge entro il termine previsto per la mancanza, tra l’altro, della nuova tecnologia necessaria all’applicazione della tassa, essendo necessario modificare e ricertificare i sistemi di gioco.
Ora la nota dei Monopoli è dunque sospesa, con la trattazione del merito dei ricorsi che si terrà in occasione della "prima udienza utile successiva alla pronuncia della Corte costituzionale sulla questione di legittimità" sollevata.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.