Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Mazzucato (Mag): "Made in Italy ancora importante nel Gaming, ma il gioco diventi industria"

  • Scritto da Alessio Crisantemi

Londra - "La manifattura e l'innovazione italiana hanno ancora un ruolo importante sul mercato internazionale del Gaming, ma quello che manca ancora oggi in Italia, e lo si nota partecipando alle fiere estere, è un approccio veramente industriale nel nostro settore". Roberto Mazzucato, titolare di Mag Elettronica e vice presidente di Acmi, osserva la realtà italiana dalla fiera di Londra.

Elenco operatori new slot, per Tar Lazio 'profili di complessità'

"Quello che intendo è che, ancora oggi, ci troviamo spesso a fare i conti con logiche che in un comparto economico e produttivo di primo piano come quello del gioco pubblico italiano, dovrebbero essere superata già da tempo, passando a una visione più ampia e più propriamente industriale, come avviene all'estero". Ma non si tratta di  una critica distruttiva. Anzi, secondo Mazzucato, "le aziende italiane hanno ancora molto da dire anche a livello internazionale e la presenza in fiera di un folto gruppo di realtà di casa nostra ne è la piena testimonianza e un incentivo a fare sempre meglio".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.