Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

New slot 3: dalle associazioni sì a proposte condivise, proseguono i tavoli tecnici

  • Scritto da Ac

I lavori del Tavolo Tecnico interassociativo sulle new slot 3 proseguiranno, per arrivare alla stesura di un documento condiviso tra le varie sigle. L'obiettivo è stato ribadito in occasione del vertice di ieri tra le associazioni di categoria impegnate ormai da mesi nello studio e approfondimento delle linee guida previste dai Monopoli di Stato per la nuova produzione di apparecchi (Acadi, As.Tro, Acmi e Sapar), convocato nei giorni scorsi proprio con l'obiettivo di capire le intenzioni dei singoli organismi, alla luce degli ultimi sviluppi che sembravano evidenziare una difformità di vedute tra le diverse rappresentanze. Il risultato, tuttavia, è stato pressoché unanime, con i vertici delle sigle che hanno optato per la prosecuzione del lavoro avviato nei mesi scorsi, che porterà pertanto, nei prossimi giorni, alla convocazione di una nuovo Tavolo tecnico.

Curcio (Sapar): “Prosegua concertazione sulle nuove slot e si estenda anche alla ricollocazione”

Oggi l'Election day in Acmi per il rinnovamento dei vertici associativi

PERMANGONO PERPLESSITA' NELLA FILIERA - Nonostante gli organismi abbiamo confermato la volontà di proseguire questo cammino comune per quanto riguarda l'interpretazione delle regole tecniche e, soprattutto, la definizione di una proposta rivolta alle performance dei futuri apparecchi, nella filiera rimangono comunque perplessità riguardo all'avvanto della nuova generazione di slot. Che si vanno accrescendo anche in virtù delle notizie che risuonano dai vari territori che vorrebbero eliminare la distribuzione degli apparecchi.

Per il leader di Acmi, Riccardo Chionna, l'incontro di ieri ha rappresentato l'ultimo impegno nelle vesti di presidente dell'associazione dei costruttori, in vista delle elezioni di oggi dell'Acmi dalle quali scaturiranno i nuovi vertici dell'organismo. Ma il leader uscente, tuttavia, aveva dichiarato la propria disponibilità nel proseguire il percorso anche in un secondo mandato.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.