Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Firenze presenta nuovo regolamento urbanistico: "Sale gioco a 500 metri da luoghi sensibili"

  • Scritto da Sm

Firenze cambia il Regolamento urbanistico, che viene presentato oggi alla città, nel Cortile della Dogana di Palazzo Vecchio. Novità anche per il settore del gioco pubblico, come sottolinea a Gioconews.it il presidente della commissione Urbanistica, Mirko Dormentoni (Pd): "Si tratta del comma 2.3 dell'art.30 delle Norme Tecniche di Attuazione del Regolamento Urbanistico.

E' vietata l’apertura di sale gioco e spazi per il gioco che siano ubicati in un raggio di 500 metri da ricettori sensibili come stabilito dalla normativa regionale vigente". Un modo, questo, secondo Dormentoni, per "contrastare la diffusione del gioco".

Secondo il presidente "il problema della ludopatia è un problema serio. Naturalmente andrebbe affrontato da una normativa nazionale organica, che non penalizzasse la parte buona del gioco e che fosse omogenea per tutto il Paese. Il Comune nell' Ru si è limitato ad applicare la normativa regionale vigente (L.R. 2013), che però è parziale e si applicherà solo alle nuove sale.

Comunque invitiamo tutti gli interessati a fare le loro osservazioni, che in fase di approvazione potranno contribuire a migliorare le regole adottate".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.