Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

New slot: Sapar invoca l'unità di crisi nella riunione di filiera

  • Scritto da Redazione GiocoNews.it

Roma – Bocche cucite al termine del vertice di oggi che si è svolto nella sede capitolina della Sapar – l'associazione nazionale degli operatori degli apparecchi da intrattenimento – che ha chiamato all'adunata la filiera per discutere su come affrontare le prossime settimane di lavoro con il Parlamento chiamato a discutere la Legge di Stabilità che, come noto, contiene misure particolarmente delicate per gli operatori del gioco e in particolare per quelli degli apparecchi. In attesa di conoscere la posizione ufficiale della Sapar, che per ora mantiene il riserbo sull'esito dell'incontro – secondo le indiscrezioni raccolte da GiocoNews.it la proposta avanzata durante la mattinata di lavoro sarebbe quella di costituire una Unità di crisi, allo scopo di organizzare una serie di incontri tecnici che fungerebbero da supporto ai tavoli di lavoro 'politici' che verranno contemporaneamente portati avanti dalle associazioni. Nell'intento di arrivare alla definizione di proposte condivise da proporre a politica e istituzioni.

 

 

PROSSIMI INCONTRI – All'incontro di questa mattina hanno partecipato i rappresentanti delle associazioni coinvolte nella filiera dei giochi, in rappresentanza della varie categorie (gestori, produttori, concessionari, esercenti e ricevitori), in un clima di particolare fermento dovuto appunto alla pubblicazione della prima stesura della Legge di stabilità.
Intanto, però, mentre le associazioni dialogano e tentano un piano di azione, i Monopoli di Stato hanno già convocato le varie sigle in una serie di incontri che si svolgeranno la prossima settimana, a martedì da martedì prossimo, 4 novembre, quando verranno ricevuti i rappresentanti di gestori e produttori.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.