Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

As.Tro: pronto il format di replica ‘legale’ alla comunicazione di alcuni concessionari

  • Scritto da Redazione

Come preannunciato, As.Tro mette a disposizione degli iscritti un format di replica ‘legale’ alla comunicazione che alcuni concessionari di rete telematica hanno adottato per “imporre al gestore di Awp l'accollo pressoché integrale dei 500 milioni, senza alcuna rinegoziazione o - al più - simulandone l'avvenuto perfezionamento tramite fatti concludenti.

Imporre al gestore la ‘inelegante’ alternativa tra una denuncia penale (infondata) e la mancata adesione alla ‘decurtazione’ dei suoi soli ricavi”. L’associazione degli operatori del gioco lecito ribadisce che “i contenuti della legge di stabilità, benché irresponsabili nell'importo che stabiliscono come onere straordinario al settore, sono comunque chiari nel sancire: l'obbligo della ri-negoziazione degli accordi vigenti come unico strumento attraverso la quale il Concessionario può avvalersi per proseguire la sua attività coinvolgendo i gestori e i punti vendita nello ‘sforzo’ tributario su di essi incombenti; la necessità di ripartire anche sui ricavi dei concessionari il predetto prelievo straordinario di 500 milioni di euro.

 

Il format della comunicazione legale, utilizzabile nei confronti di tutti i concessionari che abbiano adottato la descritta iniziativa, è disponibile presso la segreteria As.Tro a partire da questo momento, e sarà trasmessa a tutti gli iscritti che la richiedano a mezzo mail”, si legge in una nota.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.