Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Antiriciclaggio: ecco dove i concessionari dovranno trasmettere i dati ad Adm

  • Scritto da Gt

I Monopoli comunicano ai concessionari gli spazi dove comunicare i dati per il cambiamento dei limiti del contante. 

Entro il 31 gennaio 2016 i concessionari dovranno trasmettere i dati relativi all'antiriciclaggio "utilizzando le apposite schermate del servizio telematico messe a disposizione nell’area riservata sul sito web dell’Agenzia". E' quanto comunica l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli con un provvedimento firmato dal dirigente Davide Diamare.

E il documento prosegue: "Con l’occasione si rammenta che la recente modifica normativa - art. 1, comma 898, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità per il 2016) che ha modificato il comma 1 dell’art. 49 del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231 prevedendo l’innalzamento da 1.000 a 3.000 euro del limite ivi previsto - riguarda esclusivamente la soglia per l’utilizzo del denaro contante e non anche per l’adeguata verifica dei soggetti.
Ne consegue che permangono a carico dei soggetti obbligati, e quindi di codesti concessionari - gli obblighi di identificazione e di adeguata verifica di ogni cliente per importo superiore a 1.000 euro ,
secondo quanto previsto dall’articolo 24, comma 4, del D.Lgs. n.231/2007".

 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.