Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Giochi, Passamonti (Sgi): 'Conferenza Unificata del 30 aprile spartiacque per settore'

  • Scritto da Redazione

Il presidente di Sistema Gioco Italia, Massimo Passamonti, parla alla rivista Gioco News della Conferenza Unificata del 30 aprile e del rinnovo Awp.


“La Conferenza Stato-Regioni-Enti locali del 30 aprile rischia di essere uno spartiacque tra passato e futuro del gioco pubblico. Finora purtroppo i nostri appelli per una riforma complessiva del settore del gioco sono rimasti inascoltati, mentre Regioni e Comuni hanno continuato ad emanare leggi e regolamenti espulsivi del gioco legale. A queste condizioni, anche in vista della Conferenza Unificata, c’è poco da essere ottimisti”.

Così Massimo Passamonti, Presidente di Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera dell’industria del gioco e dell’intrattenimento aderente a Confindustria, in un passaggio dell’intervista a Gioco News che sarà pubblicata sul prossimo numero della rivista di settore.

Per quanto riguarda il settore degli apparecchi da intrattenimento – nel cui ambito Sistema Gioco Italia ha definito e presenterà il 22 marzo ai rappresentanti istituzionali, di Governo e dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli il progetto Awp Remote, nato per dar seguito a quanto previsto dalla Legge di Stabilità 2016 per il rinnovo del parco Awp – Passamonti spiega che tale settore del mercato “è sicuramente quello più critico e attenzionato. Per salvaguardare l’offerta legale di questa tipologia di intrattenimento è necessario realizzare una nuova dimensione e una nuova struttura della distribuzione che veda, in questo caso, un’offerta sempre più canalizzata verso luoghi controllati, ma non ghettizzati”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.