Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Treviso, Sapar: 'Ammesse deroghe a regolamento se si faranno corsi di formazione'

  • Scritto da Redazione

Sapar incontra l'assessore di Treviso, Camolei: ammesse deroghe a regolamento comunale su giochi se operatori sosterranno corsi di formazione. 

Una delegazione Sapar è stata ricevuta da Paolo Camolei, assessore al territorio e alle attività produttive del Comune di Treviso. All’incontro hanno partecipato il presidente dell’associazione nazionale, Raffaele Curcio, il presidente delle delegazione Veneto, Mauro Vettorello, il consigliere Andrea Lo Massaro e il segretario nazionale Corrado Luca Bianca.

 

Nel corso della riunione "l’assessore trevigiano ha ribadito che sono in attesa di proposte e progetti volti al contenimento delle patologie, che potrebbero essere utilizzati, una volta superato il vaglio delle Asl territoriali, come strumento per la formazione degli operatori", sottolinea l'associazione in una nota.

L’assessore Camolei si è mostrato disponibile a recepire le osservazioni poste dai rappresentanti Sapar, confermando la propria disponibilità a proseguire un lavoro di concertazione con l'associazione.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.