Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Firenze, limiti orari al gioco: multati altri sette esercizi

  • Scritto da Redazione

Proseguono i controlli della polizia municipale a Firenze per verificare rispetto degli orari previsti dall'ordinanza sul gioco.

 


Mentre gli operatori continuano ad attaccare l'amministrazione per l'ordinanza sulle sale e gli apparecchi da gioco, la polizia municipale di Firenze prosegue nei controlli per verificare il rispetto degli orari imposti dal provvedimento. Dopo le prime multe del 7 settembre, nella giornata dell'8 sono scattate le sanzioni per altre 7 attività.


I vigili sono intervenuti nuovamente nel territorio del Quartiere 5, fra Rifredi e le Piagge, già oggetto di controlli che avevano evidenziato il totale rispetto dell'ordinanza, il 5 settembre. Sei le attività sottoposte ad accertamenti e per tre (viale Morgagni, viale Corsica, via Mariti) è scattata la sanzione perché le slot machine erano in funzione (importo 400 euro). Nel pomeriggio i controlli sono proseguiti interessando sei ulteriori attività nel Quartiere 5 e in zona Cascine: tre quelle multate (via Carlo del Prete, via Baracca, viale degli Olmi). Alle sei sanzioni elevate oggi si aggiunge la multa scattata ieri sera, 8 settembre, per una attività in viale Giovine Italia.


COSA PREVEDE L'ORDINANZA - Il provvedimento, duramente criticato e ritenuto discriminante dagli operatori del settore delle Vlt, delle slot  e del bingo, fissa l'orario di apertura delle sale giochi autorizzate ai sensi articolo 86 Tulps: dalle 16 alle 22 di tutti i giorni, festivi compresi. Gli apparecchi da gioco (secondo l’articolo 110 comma 6 del Tulps) presenti in altri esercizi autorizzati ai sensi degli artt. 86 e/o 88 Tulps (bar, ristoranti, alberghi, rivendite di tabacchi, esercizi commerciali, agenzie di scommesse, sale bingo, etc.) invece possono essere accesi solo dalle 16 alle 20 di tutti i giorni, festivi compresi, e devono essere completamente spenti nelle ore restanti.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.