Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Iori: 'Bene disposizioni giochi in Manovra Bis, dubbi su accordo'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il presidente dell'associazione Papa Giovanni XXIII guarda con favore alle disposizioni sui giochi contenute in Manovra Bis, ma esprime dubbi sulla possibilità di accordo in Conferenza Unificata.

"Rispetto alla Manovra Bis e ai suoi contenuti, il fatto che ci sia arrivati alla riduzione delle slot machine a prescindere da come andrà la Conferenza unificata mi sembra un segnale importante di disponibilità e attenzione nei confronti dei rischi del gioco da parte del governo". Lo afferma Matteo Iori, presidente dell'associazione Papa Giovanni XXIII, che tuttavia sottolinea: "Non so se questo basterà a permettere al governo di interloquire con le Regioni in modo da trovare un accordo. Ormai siamo quasi in campagna elettorale e su questo tema, per esempio, mi sembra che gli ostacoli maggiori non sono tanto sui contenuti quanto sulla disponibilità a trovare un accordo. La Lombardia sta guidando il fronte delle Regioni contrarie e non vedo perchè adesso, dal punto di vista esclusivamente politico, dovrebbe voler trovare un accordo. Mi sembra improbabile". 

Intanto, di gioco si parlerà nello speciale di Rai1 "Febbre d'azzardo" di Maria Grazia Mazzola, in onda domenica 9 luglio dalle 23,30, con interventi, tra gli altri, del “Centro Sociale Papa Giovanni XXIII” di Reggio Emilia e dei sindaci che contrastano in fenomeno del Gap.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.